Come si pulisce la lavastoviglie

La lavastoviglie è un elettrodomestico che si è diffuso nelle nostre case negli ultimi decenni. Fino a poco tempo fa lavare piatti e pentole era un’attività esclusivamente manuale. Col tempo, la lavastoviglie è diventata un elemento sempre più centrale delle nostre cucine, e fondamentale nella quotidianità di molti. Per i più svariati motivi e in particolar modo per la crescente mancanza di tempo, la lavastoviglie è ad oggi considerata indispensabile. Ma mentre la pulizia delle stoviglie è relegata a questo elettrodomestico, la pulizia della stessa lavastoviglie è a nostro carico. Qui sorge la nostra domanda: come si pulisce la lavastoviglie?  

Perché pulire la lavastoviglie

  Usare la lavastoviglie per lavare gli utensili della cucina è universalmente considerato più efficace e più sicuro da un punto di vista igienico. Rispetto al lavaggio manuale, le stoviglie vengono igienizzate più approfonditamente e più a lungo. Affinché questo risultato possa continuare nel tempo, è molto importante mantenere in efficienza la lavastoviglie ed effettuare una manutenzione frequente. In questo modo eviteremo l’accumulo di germi e batteri al suo interno che potrebbero vanificare la sua efficacia, oltre a risultare dannosi per la salute dell’uomo. Ma come si pulisce la lavastoviglie? Scopriamolo subito!  

Come si pulisce la lavastoviglie in 6 step

  La pulizia della lavastoviglie serve anche ad eliminare i cattivi odori che si accumulano al suo interno. Per igienizzarla in modo completo è necessario pulirla in tutte le sue parti. Qui di seguito vi elenchiamo i vari step per far ritornare la vostra lavastoviglie alla brillantezza che aveva al momento del suo acquisto:  
  • Pulizia dei filtri: rimuoverli e risciacquarli sotto acqua corrente
  • Lasciare in immersione i filtri in un detergente liquido per lavastoviglie
  • Usare un decalcificante o una sgrassante per rimuovere il calcare dalle tubature
  • Utilizzare un detergente a base di aceto per pulire l’interno della lavastoviglie
  • Procedere alla pulizia manuale dell’interno con un panno
  • Infine, fare un lavaggio a vuoto
 

Frequenza della pulizia

  Raccomandiamo di pulire la lavastoviglie almeno una volta al mese in caso di uso quotidiano, e una volta ogni due o tre mesi per usi meno frequenti. Seguendo i nostri consigli la vostra lavastoviglie continuerà a funzionare correttamente e aumenterà la sua durabilità.   Se siete interessati ai nostri servizi di pulizie, potete chiedere subito un preventivo senza impegno cliccando qui.   Altri articoli che potrebbero interessarti: Come pulire il ferro da stiro: i consigli di Aurora Cleaning! 5 trucchi per pulire velocemente la tua casa Come pulire il forno elettrico come si pulisce la lavastoviglie
onda grafica sotto

Aurora Cleaning Service Srl | Via Giotto 26 Milano
info@auroracleaning.it P.IVA 07393700963, MI-1955825
Seguici sui social