via Giotto, 26 – 20145 Milano 02.45489749 info@auroracleaning.it
Tre consigli per eliminare il coronavirus

Eliminare il coronavirus: ecco alcuni consigli per la pulizia degli ambienti chiusi

Le pulizie degli ambienti domestici sono un’operazione che tutti eseguiamo con regolarità. Tuttavia, in questo periodo di emergenza che sta sconvolgendo l’Europa intera, c’è un dubbio che sempre più ci poniamo prima di dedicarci alla pulizia della casa: come faccio ad essere sicuro di eliminare il coronavirus? Innanzitutto è bene considerare che, se si osservano delle regole di base, come quella di lavarsi accuratamente le mani appena si entra in casa, è improbabile che il virus riesca ad introdursi. Ad ogni modo, per essere sicuri di tenerlo lontano dai nostri ambienti domestici, ecco qualche valido consiglio.

Tre consigli per essere sicuri di eliminare il coronavirus

Tutti i migliori consigli che possiamo darvi possono essere riassunti in tre semplici regole:

  1. utilizzare i giusti detergenti;
  2. arieggiare gli ambienti;
  3. ridurre il più possibile i contatti con il mondo esterno.

Utilizzare i giusti detergenti

La scelta ed il corretto uso dei detergenti rappresenta sicuramente un passaggio utile per eliminare il coronavirus ed in generale tutti i patogeni che possono entrare in casa. In particolare, ciò che vi consigliamo è di utilizzare acqua e sapone e/o alcol etilico 75% e/o ipoclorito di sodio 0,5%. Una regola sempre valida è quella di non miscelare i prodotti di pulizia, in particolare quelli contenenti candeggina o ammoniaca, con altri prodotti. Altra regola da non sottovalutare è quella di leggere attentamente le istruzioni e rispettare  i dosaggi d’uso raccomandati sulle confezioni. Ultimo ma non da ultimo ricordatevi di indossare sempre i guanti (e se le avete anche le mascherine) prima di maneggiare i prodotti. Se volete approfondire l’argomento leggete il nostro articolo dello scorso mese.

Arieggiare gli ambienti

Quello di arieggiare gli ambienti è un consiglio sempre valido che va tenuto a mente sempre, a prescindere dall’emergenza coronavirus. In particolare, ricordatevi di aprire regolarmente le finestre di giorno, mentre di notte e nelle ore di punta è preferibile tenerle chiuse. Durante la pulizia e l’utilizzo di detergenti e sostanze chimiche, invece, è assolutamente consigliato aprirle.

Ridurre il più possibile i contatti con il mondo esterno

In questi giorni, si sa, il consiglio migliore è quello di non uscire. Tuttavia tutti quanti abbiamo bisogno di avventurarci nel mondo esterno, se non altro per fare la spesa. Ecco allora che sorge un dubbio: come evirare di portarsi i virus e i batteri in casa? Se togliersi immediatamente le scarpe e cambiarsi i vestiti sono sicuramente un’ottima pratica, c’è qualche operazione in più che potete eseguire. In particolare, vi consigliamo di pulire le maniglie esterne ed interne e le eventuali pulsantiere (ascensore, citofono…) con un detergente a base d’alcol prima di toccarlo. Inoltre vi consigliamo di pulire regolarmente le prese e le griglie di ventilazione dell’aria dei condizionatori con un panno inumidito con acqua e sapone oppure con alcol etilico 75%.

Hai altri dubbi o vuoi un parere professionale su una domanda specifica?
Chiamaci o contattaci senza alcun impegno.

CHIAMA ORA
02 45489749