• via Giotto, 26 - 20145 Milano
  • 02.45489749
  • info@auroracleaning.it
pulire il bagno velocemente

Pulire il bagno velocemente? Ecco come!

Cercate un modo per pulire il bagno velocemente?

pulire il bagno velocemente

Perché è importante la pulizia del bagno!

Quando si parla di pulizie appartamenti, uno dei luoghi più frequentati delle case, da chi ci abita e da ogni ospite che debba “rinfrescarsi”, è il bagno. E in qualità di impresa di pulizia professionale, sappiamo bene che non c’è modo migliore di giudicare le abilità di pulizia di qualcuno se non guardando attentamente specchi e sanitari.

Quindi, se anche voi sudate ogni volta che qualcuno vi chiede di usare il bagno, seguite questi semplici consigli e la stanza sotto esame sarà fresca e pulita in meno di 15 minuti! Trucchetti ideali per le visite dell’ultimo secondo:

Seguite i nostri consigli per sanitari brillanti in pochi minuti!

1. Prendiamo una busta:

Per iniziare, appendiamo alla maniglia della porta una capiente busta di plastica: è questo il modo più semplice e veloce per far apparire tutto in ordine. Perciò via l’inutile, via i rifiuti!

2. Prima sciacquiamo:

Ora recuperiamo della candeggina. Versiamone una tazza nel water avendo cura di farla scivolare su tutta la superficie e lasciamola riposare per 5 minuti. Intanto diamoci da fare…

3. E luce fu:

In un flacone spray mescoliamo in parti uguali acqua e aceto bianco. Impregniamo con questa soluzione dei tovagliolini di carta o un panno in microfibra, e grattiamo via gocce di sapone e schizzi di dentifricio da rubinetti, specchi, controsoffitto e lavandino.

4. Raccogliamo lo sporco:

Con uno straccio ancora bagnato di acqua e aceto, spolveriamo la parte anteriore e posteriore del WC, e sciacquiamo finalmente la candeggina che abbiamo lasciato agire nella tazza.

5. Niente asciugamani Puliti?

Non preoccupatevi se gli asciugamani da bagno sono a lavare o devono ancora asciugarsi: basterà tirare fuori degli asciugamani per le mani puliti. Dopotutto sono quelli gli unici che un ospite toccherebbe.

6. Pavimento a noi due:

Ora è giunta l’ora del pavimento. Agitiamo i tappetini da bagno finchè non sembreranno “gonfi”, per dare l’illusione che siano stati aspirati da poco. Poi con un tovagliolino di carta inumidito, puliamo gli angoli della stanza: è lì che si concentra gran parte di polvere, acari e capelli. Tutto pulito!! Ora, solo, non dimentichiamo la busta dei rifiuti appesa alla maniglia.

A questo punto siamo riusciti a pulire il bagno velocemente e, cosa importante, anche bene.

 

Fonte Foto Pinterest.com
Daria de Stena