• via Giotto, 26 - 20145 Milano
  • 02.45489749
  • info@auroracleaning.it

Scegliere un’azienda di pulizie industriali

Quando si ha la necessità di assumere un’impresa di pulizie industriali per la sanificazione di questo genere di ambienti, si può facilmente cadere nell’errore di credere che una qualunque impresa di pulizie possa assumersi un tale compito, oppure che un’impresa valga l’altra. Non è assolutamente così. Le pulizie industriali presentano delle specifiche necessità che è opportuno conoscere per poi scegliere l’azienda con cognizione di causa.

Pulizie industriali: problemi specifici

pulizie industrialiIn primo luogo, si tratta nattreormalmente di fabbriche e stabilimenti di produzione in grossi complessi. Parliamo ad esempio di capannoni e hangar in aree industriali e porti commerciali. Si ha quindi a che fare con superfici di dimensioni grandi o anche enormi. In questo caso le normali strumentazioni di pulizia sono assolutamente inadeguate. Vi è bisogno di maggior manodopera e macchinari specifici in grado di effettuare le pulizie degli ambienti agevolmente e in tempi relativamente rapidi.
In secondo luogo, gli ambienti da ripulire possono essere dei tipi più disparati. Può trattarsi di semplici capannoni di stoccaggio. Ma le pulizie industriali riguardano anche cementifici, aziende chimiche, impianti di verniciatura. Oppure reparti di produzione con forni e macchinari metalmeccanici, laminatoi e fonderie, vasche motori e vasche di carica per batterie. Infine impianti nel settore tessile, sistemi di areazione ecc. Ognuna di queste tipologie di ambienti presenta problematiche e complessità delle operazioni differenti. Queste a loro volta richiedono un approccio specifico e macchinari ed attrezzature ad hoc. E, naturalmente, del personale tecnico qualificato addetto alle diverse operazioni.

Il fattore di rischio nelle pulizie industriali

rischi pulizie industrialiInfine, molto spesso le pulizie industriali comportano operazioni in ambienti con un certo fattore di rischio. Si può avere a che fare con solventi, polveri sottili, elementi tossici. Spesso le imprese di pulizie industriali sono le prime ad essere chiamate quando vi è una perdita di agenti chimici, acidi o gas. E’ quindi fondamentale che non solo gli operatori conoscano i moduli di procedura per ogni caso specifico, ma anche che l’azienda sia assolutamente in regola con le certificazioni. Trattandosi di situazioni ad alto impatto per la salute pubblica, è assolutamente necessario che l’azienda operi in completa sicurezza e legalità. Infatti in caso di inadempienze le sanzioni potrebbero non riguardare solo la ditta di pulizie ma anche chi l’ha contrattata.